Modalità di formazione

Unindustria Treviso Servizi & Formazione progetta ed eroga attività formative con le seguenti modalità:

1. Formazione interaziendale a catalogo

Corsi e seminari di aggiornamento professionale con contenuti specialistici e su tematiche di particolare interesse e attualità.
Gli interventi proposti permettono di potenziare la crescita individuale e professionale della singola risorsa che acquisirà competenze e capacità utili ad affrontare le diverse situazioni lavorative; rappresentano pertanto un’efficace opportunità sia per l’organizzazione che per il singolo.
L’offerta formativa viene costantemente integrata, allo scopo di proporre temi legati alle novità in campo normativo, gestionale e tecnico e di offrire percorsi completi di sviluppo della professionalità.
L’erogazione dei corsi si realizza attraverso l’utilizzo di metodologie strettamente collegate agli obiettivi del corso, l’applicazione pratica di quanto appreso, il coinvolgimento dei partecipanti e il confronto delle esperienze.

2. Formazione aziendale su commessa

Corsi e seminari rivolti a gruppi di lavoratori appartenenti alla stessa azienda o allo stesso gruppo, realizzati generalmente presso la sede del committente oppure presso la sede di Unindustria Servizi & Formazione Treviso Pordenone.
Gli interventi vengono progettati in collaborazione con l’azienda committente, definendo contenuti personalizzati sulla base dell’analisi delle conoscenze aziendali e del confronto con l’ambiente esterno.
Tale tipologia di intervento permette di realizzare una crescita collettiva del sistema organizzativo, attraverso una metodologia che rispetta gli obiettivi aziendali e favorisce una maggiore motivazione dei partecipanti.

3. Formazione manageriale

Attività formative che mirano all’analisi dei nuovi comportamenti organizzativi e che permettono di accrescere la competitività dell’azienda sul mercato, grazie alla valorizzazione delle competenze individuali in funzione di una struttura organizzativa sempre più orizzontale.
Gli interventi, espressione del costante confronto con le aziende, si rivolgono ai Titolari e ai Manager allo scopo di diffondere e migliorare la performance manageriale.

4. Formazione “One to One”

Corsi che rispondono alle esigenze formative del singolo individuo che intende affrontare un rapido ed efficace percorso di crescita in vista di un nuovo incarico, della necessità di acquisire nuove competenze o della volontà di un’evoluzione personale.
L’intervento formativo One to One diventa quindi un laboratorio finalizzato a ottenere in tempi brevi un concreto progresso professionale e personale.

5. Formazione con finanziamenti

Attività formative con finanziamento parziale o totale da parte di Enti erogatori pubblici o privati, quali ad esempio: Regione Veneto, Camera di Commercio, Ministeri, Unione Europea, Fondimpresa, Fondirigenti.
La titolarità del finanziamento può essere di Unindustria Servizi & Formazione Treviso Pordenone o delle singole aziende.
Viene fornita assistenza nella preparazione della documentazione, nella progettazione didattica, nonchè nella predisposizione degli atti amministrativi per la rendicontazione.

Metodologia
Ogni percorso formativo si realizza attraverso metodologie di tipo attivo e interattivo, con lo scopo di:

  1. creare un ambiente didattico favorevole e positivo;
  2. facilitare i processi di apprendimento attraverso la riflessione, la condivisione, la valorizzazione dell’esperienza lavorativa;
  3. sottolineare il valore dell’esperienza e del contributo di tutti i partecipanti;
  4. far sperimentare le nuove competenze e i nuovi comportamenti appresi attraverso attività concrete.

Tali metodologie mirano a valorizzare due linee di apprendimento:
Individuale, finalizzata a:

  1. migliorare le capacità di apprendimento;
  2. sviluppare la capacità di analisi;
  3. sviluppare la capacità di lavorare in gruppo;
  4. gestire i processi di cambiamento;
  5. lavorare per progetti;
  6. migliorare le abilità comunicative e relazionali.

Organizzativa, finalizzata a:

  1. migliorare la capacità di affrontare il cambiamento;
  2. sensibilizzare l’intero contesto verso i processi di apprendimento;
  3. valorizzare le conoscenze esistenti ma ancora implicite;
  4. migliorare il clima e la comunicazione.