Collocamento mirato - Legge 68/1999: possibilità di ospitare tirocinanti in azienda

Pubblicata il 14 febbraio 2017


UNIS&F, in collaborazione a Ecipa Scarl, partecipa al progetto “POLIS - Promozione di Opportunità di Lavoro e Inclusione Sociale nella provincia di Treviso”, finanziato dalla Regione Veneto e finalizzato al re-inserimento nel mondo del lavoro delle persone con disabilità (legge 68/99) e sta organizzando un percorso di formazione per la figura professionale di operatore addetto alla gestione e al monitoraggio dei processi logistici.

Il progetto prevede l’inserimento in tirocinio, della durata di 320 ore (30 ore settimanali per 3 mesi), di 8 partecipanti, che stanno svolgendo attività di formazione (per un totale di 80 ore) su tematiche relative alla gestione del magazzino, approvvigionamento di materiale e applicazione delle tecniche del lean management.

Si evidenzia che il tirocinio attivato all’interno del progetto Polis è utile al fine dell'assolvimento degli obblighi di cui alla legge 68/1999.


Per il tirocinio è prevista una borsa di studio pari a 600 Euro lordi/mese.
L'importo di tale borsa di studio, a carico dell'azienda in favore del tirocinante, può essere ridotto del 50% (pari a 300€ lordi mese), in quanto la differenza potrà essere eventualmente sostenuta dal progetto.

Le aziende interessate possono compilare la scheda d’interesse e rispedirla via mail all’indirizzo gmanfrenuzzi@unisef.it o via fax al numero 0422 916411 entro venerdì 3 marzo 2017.

Per informazioni:
Area Giovani - Tel. 0422 916434
E-mail: gmanfrenuzzi@unisef.it | areagiovani@unisef.it