home / formazione / REVISIONE CONTABILE AUDIT

REVISIONE CONTABILE AUDIT

PERCORSO
Sede
Sede aziendale
Durata
16h
Costo
2.200,00 € + IVA
Codice
CA.AFC.F029.22
Perché partecipare
Programma
A chi é rivolto
Relatori
Informazioni

Fa parte del percorso

Business coaching

perchè partecipare

Il controllo di bilancio deve considerarsi indispensabile e idonea base strumentale per l'effettuazione della pianificazione ed il controllo di gestione. La verifica delle seguenti attività svolte garantiscono al bilancio l'attendibilità e la correttezza attribuendo allo stesso credibilità nei confronti di terzi:
- il controllo del rispetto dei Principi Contabili nella redazione del bilancio;
- la valutazione sull'affidabilità del sistema contabile - amministrativo dell'impresa;
- la verifica dei procedimenti di rilevazione e rappresentazione dei dati utilizzati per la redazione del bilancio.

Il controllo interno è un processo continuo. È svolto dal Consiglio di Amministrazione e dalla struttura aziendale. Si prefigge di raggiungere con ragionevole certezza obiettivi quali:
- efficacia ed efficienza delle attività operative;
- attendibilità delle informazioni di bilancio;
- conformità alle leggi ed ai regolamenti;
- protezione del patrimonio.

Il principio della veridicità fa riferimento alla necessità di avere un quadro fedele e corretto che ricerca nei dati contabili di bilancio la rappresentazione delle reali condizioni delle operazioni di gestione di natura economica, patrimoniale e finanziaria di esercizio.

programma

CHECK LIST PER L'AREA AMMINISTRAZIONE

- Viene monitorata la prima nota cassa, tenuto conto anche della normativa antiriciclaggio?
- I saldi patrimoniali, riflesso dei costi e ricavi di conto economico, vengono controllati periodicamente?
- Si sono rispettati i principi contabili nella capitalizzazione dei costi?
- I saldi contabili delle immobilizzazioni concordano con il libro cespiti?
- Si è proceduto alla eliminazione “fiscale” dei beni, tenuto conto della presunzione fiscale di cessione?
- I crediti sono stati correttamente valutati a presumibile valore di realizzo attraverso lo stralcio per perdite e alla creazione del fondo di svalutazione?
- Ricavi e costi sono rilevati per competenza, provvedendo all’eventuale storno degli anticipi?
- Si è recuperata l’IVA sugli insoluti in caso di creditori assoggettati a procedure individuali e concorsuali?
- È stato chiesto il visto di conformità per le compensazioni fiscali superiori a 5.000?
- Il piano dei conti è gestito correttamente tenuto conto della deducibilità dei costi e della corretta riclassifica nel Conto Economico?
- Sono strutturate correttamente le note spese per trasferte amministratori e dipendenti?
- Sono rispettate le scadenze di adempimenti formali, messa in uso dei libri obbligatori, verbalizzazioni varie?
- Sono state contabilizzate le scritture di assestamento ratei, risconti, ammortamenti, rimanenze?
- Sono state recepite le novità sulla fatturazione elettronica, quali l’invio dell’integrazione delle fatture estere ricevute?
- I documenti vengono archiviati e conservati nel rispetto delle disposizioni normative?
- La normativa fiscale è applicata correttamente?
- Ogni altro controllo che comporti la verifica che Il bilancio di esercizio non corra il rischio di essere “IRREGOLARE” ovvero che non sia redatto con chiarezza e non rappresenti in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria della società e il risultato economico dell'esercizio.

a chi è rivolto

Titolari d’azienda, Responsabili finanziari e amministrativi

relatori

  • IULA FRANCESCA, Dottore Commercialista e Revisore Contabile

INFORMAZIONI

Ecco tutte le info pratiche per partecipare al corso.

SEDE

Sede aziendale

DURATA

16h


CALENDARIO

Da definire sulla base delle esigenze condivise.


COSTO

Attività “In house” (audit presso cliente): dalle 8 alle 16 ore (da valutare sulla base delle risorse impiegate in ufficio amministrativo e del fatturato).
Attività da remoto (stesura relazione e Gantt delle attività di miglioramento): 8 ore.

A partire da (complessive ore 16)
2.200,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
3.200,00 Euro + IVA

Contatta direttamente il referente:

MARCO BIANCHI