Big Data MasterClass
Dai dati all’informazione: nuovi approcci per un decision making consapevole

In collaborazione con

Calendario

31 gennaio, 11 febbraio, 22 febbraio, 8 marzo e 21 marzo 2019 - orario 9.00/18.00

Totale Ore

40

presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Obiettivi

Nell’arco degli ultimi due anni molte aziende industriali e manifatturiere hanno completato la prima fase del processo di attuazione del Piano Industria 4.0, installando macchinari, sensori e sistemi sempre più intelligenti ed integrati. Raccogliere dati è però solo il primo passo per rendere la produzione più smart.
UNIS&F, con la collaborazione di UniSMART e con i docenti dell'Università degli Studi di Padova, propone un corso di 5 giornate dedicato all'approfondimento in chiave operativa delle opportunità legate al mondo dei big data, in particolare quelli economico-aziendali, statistico-matematici, giuridico-legali, di sicurezza e protezione dei dati, di gestione dei big data per le finalità di machine learning.
La finalità è quella di capire come gestire e utilizzare concretamente e in chiave strategica la grande quantità di dati a disposizione, al fine di ottenere un incremento del business grazie alle nuove tecnologie. Si presenterà a tale scopo un’ampia rassegna di progetti industriali reali che hanno saputo fare leva sul corretto utilizzo dei dati per migliorare le prestazioni dell’azienda e si identificheranno i principali errori commessi dalle aziende in questa delicata fase di transizione, aiutandole a non sovradimensionare i propri investimenti, bensì limitandosi ad applicare tecnologie e sistemi veramente necessari.

A chi è rivolto?

Imprenditori; Titolari dell’attività; Dirigenti; Responsabili di produzione; Responsabili della manutenzione; Addetti alla produzione; Addetti al controllo qualità; Responsabili di magazzino; Responsabili della distribuzione; Addetti al magazzino; Responsabili Tecnici; Responsabili Operativi; Responsabili Ricerca & Sviluppo.

Prerequisiti: familiarità con i concetti base della digitalizzazione aziendale.

Relatore

Marco Bettiol: Professore Associato di Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno”
Gian Antonio Susto: Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
Mauro Conti: Professore Ordinario di Sicurezza Informatica presso il Dipartimento di Matematica
Luigi Salmaso: Professore Ordinario di Statistica presso il Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali
Pasquale Costanzo: Aziendalista e Responsabile del servizio Privacy, 231 e Risk Management di UNIS&F
Claudia Sandei: Professore Associato di Diritto Commerciale presso il Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto

Programma

31 gennaio 2019: MADE IN ITALY 4.0

Relatore: Marco Bettiol, Professore Associato di Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno”

La nuova frontiera del digitale non riguarda più solo il mondo immateriele di Internet ma sta entrando prepotentemente nella materialità nel quotidiano. In particolare, le tecnologie che ricadono sotto l’etichetta di Industria 4.0 promettono di incidere radicalmente nel mono in cui i prodotti sono pensati e realizzati. Una trasformazione che riguarderà da vicino anche le piccole e medie imprese del made in italy che grazie a queste tecnologie avranno la possibilità di sfruttare nuove opportunità di mercato.

Keyword: Industria 4.0, Digital transformation, Piccole e Medie imprese, Business model

9.00-11.00 Industria 4.0: di cosa stiamo parlando?
Le tecnologie e i tratti essenziali della rivoluzione tecnologica in corso

11.00-13.00 Esempi di applicazioni del 4.0 in azienda made in Italy
Discussione di casi di studio di aziende manifatturiere che hanno adottato il 4.0 con successo e di come questo abbiamo aiutato la loro competitività

14-16.00 Made in Italy e tecnologia
Come le caratteristiche di base (personalizzazione, artigianalità, design, cultura) del Made in Italy possono essere valorizzate attraverso le tecnologie industria 4.0

16-18.00 Cosa sta succedendo nel mondo e in Italia?
Sguardo su come gli altri paesi manifatturiere stanno affrontato questa trasformazione. Inoltre ci sarà un confronto con quanto sta accadendo in Italia.


11 febbraio 2019: DAI BIG DATA AL BIG KNOWLEDGE
Relatore: Gian Antonio Susto, Ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione

L’era in cui viviamo è da molti definita l’era dei big data, ma quali sono gli approcci per trasformare i dati in valore aggiunto? Il corso si propone di fornire una panoramica sullo stato attuale dell’Intelligenza Artificiale/Machine Learning e dell’Internet-of-Things, declinando queste tecnologie abilitanti in ambiti pratici, con particolare riferimento all’Industria 4.0.

Keyword: Industria 4.0, Internet of Thing, Machine Learning, Manutenzione Predittiva

9.00-11.00 L’era dei Big Data e il Machine Learning
* L’era dei Big Data
* Machine Learning ed Intelligenza Artificiale
* Le sfide, i miti da sfatare, le problematiche e le competenze necessarie

11.00-13.00 Internet of Things
* L’Internet delle Cose
* Gli scenari applicative
* Limiti e sfide dell’Internet of Things

14.00-16.00 Industria 4.0
* Le tecnologie abilitanti dell’Industria 4.0
* Soluzioni data-driven in ambito industriale: la manutenzione predittiva, la detection di anomalie, il soft sensing (con esempi reali)

16.00-18.00 Come implementare un progetto data-driven
* I pilastri di un progetto data-driven
* Laboratorio di business case data-driven sui contesti aziendali/professionali dei partecipanti

22 febbraio 2019: COMPUTER AND NETWORK SECURITY
Relatore: Mauro Conti, Professore Ordinario di Sicurezza Informatica presso il Dipartimento di Matematica

In questa giornata discuteremo della sicurezza informatica, con particolare riferimento allo scenario aziendale. Tratteremo di aspetti “tradizionali” (per cui esistono buone pratiche note che se conosciute ed implementate correttamente mitigano larga parte dei problemi) e aspetti meno “tradizionali”, per cui è necessario pensare soluzioni nuove e specifiche al contesto di riferimento.

Keyword: IT Security, CyberSecurity

9.00-11.00 INTRODUZIONE
* Introduzione del gruppo di ricerca e presentazione delle sue principali attività.
* Concetti di base per iniziare a discutere di Sicurezza Informatica: Cosa significa Sicurezza? Da chi ci dobbiamo difendere? Ci dobbiamo davvero difendere?
* Su quali aspetti la collaborazione con centri di ricerca accademici può essere preziosa per le aziende: sicurezza “non tradizionale”

11.00-13.00 Sicurezza “non tradizionale”
* Esempi di (in-)sicurezza non tradizionale:. Side and Covert Channel: analisi del traffico cifrato, consumo energetico, e segnali audio.
* Attività di Gruppo

14.00-16.00 Mobile Security
* Presentazione degli aspetti di sicurezza dei dispositivi Mobili
* Q&A e discussione con i partecipanti di scenari di interesse

16.00-18.00 Cyber-Physical Systems Security
* Aspetti di sicurezza dei dispositivi IoT (Internet of Things) e CPS (Cyber-Physical Systems), con particolare riferimento ai sistemi ICS (Industrial Control Systems).
* Q&A e discussione con i partecipanti di scenari di interesse
* Attività di Gruppo: Identificazione e discussione in gruppo dei rischi di sicurezza informatica per le diverse realtà aziendali interessate all’evento. Possibili strategie di mitigazione.
* (Limitatamente a quanto possibile discutere pubblicamente durante l’evento).

8 marzo 2019: DALLA STATISTICA TRADIZIONALE AI BIG DATA: UNO SCENARIO IN EVOLUZIONE

Relatore: Luigi Salmaso, Professore Ordinario di Statistica presso il Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali

La master class riguarderà un’introduzione alla tematica dei Big Data con una descrizione del fenomeno e delle sue applicazioni, passando per concetti quali Machine Learning e Internet of Things. Verranno portati esempi di casi studio reali di applicazioni industriali.

Keyword: Big Data, Big Data Analytics, Machine Learning, Internet of Things

9.00-11.00 BIG DATA: INTRODUZIONE AL FENOMENO
* Le tecnologie che stanno trasformando la produzione industriale
* Dai dataset tradizionali ai Big Data
* Big Data e Big Data Analytics: definizione, caratteristiche e criticità
* Le tecniche di Machine Learning
* Applicazioni del Big Data Analytics: E-commerce, Marketing, Supply chain, Logistica

11.00-13.00 e 14-16 BIG DATA E DESIGN OF EXPERIMENT
* Big Data e l’ Internet of Things
* Progetti di Big Data Analytics: applicazioni industriali
* Il Design of Experiments: un supporto al Big Data Analytics
* Machine Learning: esempi applicativi

21 marzo 2019: PRIVACY E GESTIONE DEI DATI ALLA LUCE DEL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO (Reg. UE 2016/679)
Relatori: Pasquale Costanzo, Aziendalista e Responsabile del servizio Privacy, 231 e Risk Management di UNIS&F
Claudia Sandei: Professore Associato di Diritto Commerciale presso il Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto

Il nuovo Regolamento europeo 679/2016 (GDPR) in materia di protezione e trattamento dei dati personali è entrato in vigore a maggio 2018. La nuova normativa sostituisce la direttiva 95/46/CE e uniforma e armonizza a livello europeo la legislazione in materia di protezione dei dati personali. Questo seminario è finalizzato a far comprendere le novità introdotte dal GDPR, con particolare attenzione a quelle novità che impattano in modo sostanziale sull'attuale assetto di adempimenti in materia di privacy. I partecipanti riceveranno informazioni su come gestire al meglio gli obblighi e i vincoli.

Keyword: GDPR, Privacy

9.00-13.00: ASPETTI OPERATIVI DELLA COMPLIANCE PRIVACY
* Il principio di accountability:cosa significa e soprattutto come declinarlo nell’operatività aziendale;
* Gli adempimenti previsti dal Regolamento UE 679/26: dal Registro dei trattamenti, nomina del DPO, al Data breach;
* Come far conciliare alcune normative nazionali quali ad esempio lo Statuto dei lavoratori, Responsabilità amministrativa delle Società ex Dlgs 231/01, etc, con il Regolamento UE 679/16;
* I presidi di controllo necessari al fine di non incorrere in violazioni privacy, le quali possono dar seguito a dei profili sanzionatori molto pesanti;
* Il ruoli privacy all’interno dell’organizzazione. La figura del DPO: compiti e relative responsabilità;

14.00-18.00 PRIVACY E GESTIONE DEI DATI ALLA LUCE DEL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO (Reg. UE 2016/679)
* Globalizzazione, tutela dei dati personali e legge applicabile.
* Limiti e opportunità delle polizze sul c.d. cyber risk
* Gli strumenti giuridici per la protezione e la valorizzazione degli asset informativi alla luce della nuova Direttiva Trade Secret (Dir. UE 2016/943)
* La nuova strategia europea per la sicurezza informatica: prospettive di attuazione della Direttiva NIS (Dir. UE 2016/1148)
* Industria 4.0: le implicazioni legali nel passaggio da vendita internazionale di beni a fornitura di servizi

  • euro

    1.800,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    2.300,00 Euro + IVA

    In caso di interesse, è possibile iscriversi alla singola giornata:
    390,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    490,00 Euro + IVA

    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    I prezzi sono comprensivi di colazione di lavoro.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Information & Communication Technology CA.ICT.F026.18

    Riferimenti: Alberto Mercurio - 0422 916481 - informatica@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.