CODICE DELLA CRISI E DELL’INSOLVENZA: ADEGUATI ASSETTI E MODELLO ORGANIZZATIVO 231
Catalogo 231/01 - 2021

Calendario

4 maggio 2021 – orario 14.30/17.30

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno prima di realizzazione del corso.
Insieme alla conferma di svolgimento del corso, riceverete il link per accedere alla sessione che sarà attivo 15 minuti prima dell’inizio previsto per gestire eventuali problemi di connessione.

Totale Incontri

1

presso VideoConferenza

Obiettivi

Il D.lgs. 231/2001, pur rimanendo sempre di estrema attualità, compirà 20 anni il prossimo giugno. Unis&f in questa occasione propone cinque seminari di alta formazione, rivolti ad approfondimenti specifici dedicati alla sfera d’azione del citato decreto e all’attività dell’Organismo di Vigilanza. Le tematiche saranno affrontate con taglio pratico, finalizzato alla corretta gestione della quotidianità aziendale. Nello specifico questo modulo analizzerà l'impatto del nuovo codice della crisi e dell'insolvenza sui Modelli Organizzativi 231, gli aggiornamenti a quest'ultimo eventualmente necessari, gli adeguati assetti organizzativi a presidio della crisi d'impresa e la corretta interpretazione degli indicatori di crisi.

Riferimento Normativo

D.Lgs. 231/2001

A chi è rivolto?

- Imprenditori
- Referenti ufficio legale e/o della segreteria societaria
- Responsabili audit ed ufficio compliance
- Referenti aziendali che si occupano di D.lgs. 231/2001
- Membri dell’Organismo di Vigilanza (OdV)
- Avvocati, Dottori Commercialisti e altri professionisti che operano in questo settore

I partecipanti sono invitati a verificare in anticipo se la propria dotazione informatica corrisponde ai requisiti minimi descritti a questo link: https://support.logmeininc.com/it/gotowebinar/help/requisiti-di-sistema-g2w010003

Relatore

CIRO SANTORIELLO
Magistrato presso la Procura di Torino, dove svolge indagini in tema di criminalità economica e reati associativi in tema di terrorismo. Ha conseguito l’Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di Professore Universitario di seconda fascia di Procedura Penale, nonché il dottorato di ricerca in Diritto Costituzionale e Pubblico generale presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

RICCARDO RANALLI
Dottore commercialista iscritto all’Albo dei Revisori Legali dei conti. Uno dei massimi esperti in ambito aziendalistico nella materia della Crisi di Impresa che ha ricoperto e ricopre incarichi istituzionali e scientifici, inter alia, il ruolo di Coordinatore della Commissione CNDCEC sugli Indici della Crisi d’Impresa, docente presso Scuole di Alta Formazione. Autore di numerose pubblicazioni in materia.

Programma

Verranno affrontate le seguenti tematiche:
- Adeguati assetti organizzativi a presidio della crisi d’impresa: esigenza di ridisegno della governance societaria
- La corretta interpretazione degli “indicatori di crisi”
- L’impatto del codice della crisi d’impresa sui Modelli Organizzativi 231
- L’idoneità e l’eventuale aggiornamento del Modello Organizzativo 231 e adeguati assetti per la prevenzione della crisi d'impresa
- Il ruolo e l’importanza dell’Organismo di Vigilanza

  • euro

    180,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Unione Industriali Pordenone
    210,00 Euro + IVA

    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

    L'evento è in fase di accreditamento presso l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della provincia di Treviso e il Consiglio Nazionale Forense.

    SI PREGA DI SPECIFICARE NEL CAMPO NOTE LA RICHIESTA DEI CREDITI FORMATIVI

  • info

    Area e codice: Modello Organizzativo 231 CA.ORG.F001.21

    Riferimenti: Pasquale Costanzo - 0422/916465 - dlgs231@unisef.it

Chi ha visitato questa pagina ha visto anche...

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.