COME SI LEGGE IL BILANCIO DI ESERCIZIO
le nozioni base per comprendere la posizione economica-finanziaria di un'azienda

Calendario

21 e 28 settembre 2020 - ore 09.00/17.30

presso SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Obiettivi

Obiettivo del seminario è fornire “modelli e strumenti manageriali” e con una “metodologia di tipo esperienziale” permettere ai partecipanti di acquisire e consolidare la capacità di:
• leggere e interpretare le dimensioni economico-finanziarie dell’impresa attraverso il Bilancio;
• analizzare, a partire dal Bilancio, i profili di redditività, solidità, liquidità e sviluppo cogliendone le interrelazioni;
• valutare l’impatto economico e finanziario delle decisioni aziendali;
• presentare i risultati aziendali ai principali stakeholder interni (CdA, top management) ed esterni (azionisti, banche, finanziatori, clienti, fornitori).

A chi è rivolto?

Manager che vogliono migliorare la comprensione dei fatti economico-finanziari in azienda; responsabili amministrativi, Capi Contabili.

Relatore

Iula Francesca

Programma


Comprendere le voci di un bilancio di esercizio:
• I destinatari del bilancio
• Le informazioni contenute nel bilancio
• I postulati del bilancio
• I principi di redazione

Gli schemi di bilancio e la corretta riclassificazione delle poste:
Lo Stato patrimoniale
• L’attivo immobilizzato
• L’attivo circolante
• Il patrimonio netto
• Fondi rischi e oneri
• I debiti
Il conto economico
• Valore della produzione
• Costi della produzione
• Proventi e oneri finanziari
• Rettifiche di valore delle attività finanziarie
• Abolizione dell'area straordinari
• La soppressione dei conti d’ordine

Significato delle varie aree di bilancio:
• Definizione e classificazione delle rimanenze di magazzino
• La distinzione tra immobilizzazioni materiali e immateriali, gli ammortamenti e i fondi
• La valutazione dei crediti al valore di presumibile realizzo
• La composizione della voce debiti
• La valutazione dei fondi per rischi ed oneri e TFR
• Le poste di Patrimonio netto

Riclassificazione del bilancio e analisi per indici:
• Lo stato patrimoniale in prospettiva finanziaria e operativa: il margine di tesoreria, il margine di struttura, il capitale investito netto, il capitale circolante netto e la posizione finanziaria netta
• Il conto economico in ottica manageriale: l’Ebitda, l’Ebit, margini di contribuzione, costo del venduto
• Rotazione debiti e crediti: come calcolare i tempi medi di incasso e pagamenti
• Rotazione del magazzino: giorni medi di scorta del magazzino e relativa rotazione
• L’equilibrio finanziario e la leva finanziaria
• Il rapporto di indebitamento e l’incidenza degli oneri finanziari
• ROE-ROI-ROD-ROS
• Interpretazione dello Stato patrimoniale e del Conto economico in ottica gestionale, analisi delle performance aziendali attraverso gli indici di bilancio e i flussi finanziari
• Aspetti valutativi e criticità dell’analisi dei bilanci delle aziende concorrenti
La lettura dei documenti che compongono il bilancio di esercizio:
• La lettura della Nota Integrativa
• La capacità informativa dell'analisi per flussi: il rendiconto finanziario
• Cenni sui contenuti della relazione sulla gestione

  • euro

    480,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    600,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    I prezzi sono comprensivi di colazione di lavoro.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Amministrazione Finanza Controllo CA.AFC.F030.20

    Riferimenti: Marco Bianchi - 0422-916469 - impresa@unisef.it

Questo corso è inserito nel Leaning Kit. Scopri i vantaggi della proposta dedicata alle aziende.

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.