Comunicare il rischio chimico e il rischio meccanico
Aggiornamento per RSPP/ASPP

Calendario

28 ottobre 2019 - ore 9.00/18.00

presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Obiettivi

I rischi chimici e meccanici sono tra i più diffusi nel mondo del lavoro. L'esposizione dipende da un buon processo di valutazione e gestione del rischio, e i comportamenti sono determinati da un processo di comunicazione efficace.
Il corso tratta i principi di comunicazione efficace applicati alla gestione dei rischi chimici e meccanici, e fornisce strumenti e regole di base per un'efficace comunicazione.
Obiettivi sono:
-Definire le fonti di informazione e formazione (procedure, libretti, segnaletica, ...)
-Mettere in atto prassi comunicative assertive
-Comunicare efficacemente per indirizzare i comportamenti sicuri nei confronti dei rischi chimici e meccanici

Riferimento Normativo

D.Lgs. 81/08 (Testo Unico in materia di Sicurezza sul Lavoro

A chi è rivolto?

HSE Manager, RSPP, ASPP, DL SPP e soggetti che si occupano della gestione della sicurezza sul lavoro in azienda.

Il corso costituisce aggiornamento pari a 8 crediti formativi per RSPP, ASPP e DL SPP, ai sensi dell'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 7 luglio 2016. È valido inoltre per l'aggiornamento dei formatori in materia di salute e sicurezza ai sensi del Decreto Interministeriale del 6.03.2013 e per l'aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori (CSP/CSE) ai sensi dell'Allegato XIV del D.Lgs. 81/08.

Programma

Il rischio chimico:
-Valutazione e gestione dei rischi chimici: l'importanza della comunicazione
-Le fonti di informazione principali: schede di sicurezza, etichette
-Dalle "informazioni" alla "comunicazione": ascolto attivo, assiomi della comunicazione umana, assertività, altri principi per un'efficace comunicazione
-Come gestire la comunicazione in alcuni momenti chiave per il rischio chimico: valutazione del rischio, permessi di lavoro, ingresso in spazi a sospetto rischio di inquinamento, momenti di emergenza (sversamenti, ecc..)
-Come comunicare efficacemente per indirizzare i comportamenti sicuri nei confronti dei rischi chimici: dialoghi di sicurezza, uso dei DPI, corretto svolgimento di procedure
-Comunicare il rischio per migliorarne la comprensione e la percezione in campo: argomenti e punti importanti per la comprensione del rischio chimico

Il rischio meccanico:
-Valutazione e gestione dei rischi meccanici: l'importanza della comunicazione
-Le fonti di informazione principali: libretti di istruzione delle macchine, segnaletica
-Dalle "informazioni" alla "comunicazione": ascolto attivo, assiomi della comunicazione umana, assertività, altri principi per un'efficace comunicazione
-Come gestire la comunicazione in alcuni momenti chiave per il rischio meccanico: valutazione del rischio, permessi di lavoro, manutenzione e pulizia, momenti di emergenza (inceppamenti, ecc.)
-Facilitare il ragionamento meccanico
-Come comunicare efficacemente per indirizzare i comportamenti sicuri nei confronti dei rischi meccanici: dialoghi di sicurezza, uso dei DPI, corretto svolgimento di procedure
-Comunicare il rischio per migliorarne la comprensione e la percezione in campo: argomenti e punti importanti per la comprensione del rischio meccanico

  • euro

    220,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    320,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

    Le iscrizioni dovranno pervenire preferibilmente con una settimana di anticipo sulla data di inizio dell'attività formativa.

  • info

    Area e codice: Qualità Sicurezza Ambiente CA.QSA.F190.19.04

    Riferimenti: Federica Moino - 0422/916452 - sicurezza@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.