CORSO PER PREPOSTI
D.Lgs 81/08 e Accordo Stato-Regioni 21/12/2011

Calendario

4 settembre 2018 - ore 9.00/18.00

Totale Ore

8

presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Obiettivi

Per adempiere agli obblighi previsti dall’Art. Art. 37 comma 7 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 e dell’Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 del 21 dicembre 2011.

Il corso trasmetterà le conoscenze utili a chiarire ruoli, compiti e responsabilità del preposto rispetto alla normativa e fornirà competenze relativa al processo di valutazione dei rischi e alla comunicazione.

Riferimento Normativo

- Art. 37 comma 7 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81;
- Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81.

A chi è rivolto?

Preposti, così come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera e) del D.Lgs. 81/08; ad esempio capisquadra, capireparto, capiturno, capicantiere, capiufficio, capiarea.

Per la partecipazione al corso è prevista una buona conoscenza della lingua italiana.

Programma

Argomenti trattati:
- Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
- Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
- Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
- Incidenti e infortuni mancati;
- Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
- Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
- Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Al termine del percorso è prevista la verifica di apprendimento.

  • euro

    180,00 Euro + IVA Iscritto a Confindustria TV, PN, PD, VI
    260,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

    Le iscrizioni dovranno pervenire preferibilmente con una settimana di anticipo sulla data di inizio dell'attività formativa.

  • info

    Area e codice: Qualità Sicurezza Ambiente CA.QSA.F068.18

    Riferimenti: Federica Moino - 0422/916456 - sicurezza@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.