CORSO PER RESPONSABILE AMMINISTRATIVO PMI
Guida alla lettura degli schemi di bilancio e all’analisi finanziaria

Parte del percorso

Calendario

16 e 17 giugno 2021 - orario 14.00/18.00, 24 giguno 2021 - orario 9.00/13.00, 25 giugno, 1 e 2 luglio 2021 - orario 9.00/12.30

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno prima della data prevista per la partenza del corso.
Oltre alla conferma automatica di iscrizione, riceverete in un secondo momento il link alla sessione che sarà attivo 15 minuti prima dell’inizio previsto per gestire eventuali problemi di connessione.

presso VideoConferenza

Obiettivi

Un bilancio aziendale d’esercizio va interpretato con attenzione in ogni sua parte per avere una visione chiara dello stato reddituale e finanziario della società di interesse.
Redigere un bilancio aziendale d’esercizio, costituito dallo stato patrimoniale, dal conto economico e dalla nota integrativa, è un obbligo disciplinato dall’articolo 2423 del codice civile, dal Testo Unico delle Imposte sui redditi e dai principi contabili.
Obiettivo del seminario:
- fornire una esaustiva disanima degli aggregati economici patrimoniali e finanziari, dei criteri di valutazione;
- fornire le conoscenze base e le tecniche di analisi economico-finanziaria, idonee a valutare in modo obiettivo la posizione di equilibrio di un’azienda in un’ottica di creazione di valore.

A chi è rivolto?

Responsabili amministrativi-finanziari, Capi Contabili. che vogliono migliorare la comprensione dei fatti economico-finanziari in azienda.

I partecipanti sono invitati a verificare in anticipo se la propria dotazione informatica corrisponde ai requisiti minimi descritti a questo link:  https://support.logmeininc.com/it/gotomeeting/help/requisiti-di-sistema-g2m010003

Relatore

IULA FRANCESCA, Dottore commercialista e Revisore contabile.

Programma

COMPRENDERE LE VOCI DI UN BILANCIO DI ESERCIZIO

• I destinatari del bilancio
• Le informazioni contenute nel bilancio
• I postulati del bilancio
• I principi di redazione
• Il principio di rilevanza e della prevalenza sostanza sulla forma


I DOCUMENTI DI BILANCIO, LA RICLASSIFICAZIONE DELLE POSTE PATRIMONIALI E REDDITUALI, LA NOTA INTEGRATIVA

Lo Stato patrimoniale
• L’attivo immobilizzato
• L’attivo circolante
• Il patrimonio netto
• Fondi rischi e oneri
• I debiti

Il conto economico
• Valore della produzione
• Costi della produzione
• Proventi e oneri finanziari
• Rettifiche di valore delle attività finanziarie

La soppressione dell'area straordinaria
• Sopravvenienze e plusvalenze
• Insussistenze e minusvalenze
• Corretta contabilizzazione delle poste

La Nota Integrativa
• Lettura delle informazioni rilevanti al fine dell'interpretazione delle poste critiche di bilancio
• I componenti di bilancio di natura eccezionale
• I fatti di rilievo intervenuti dopo la chiusura dell'esercizio
• Nuova contabilizzazione dei conti d'ordine: impegni e garanzie prestate


LE VALUTAZIONI DELLE VARIE AREE DI BILANCIO

Rimanenze di magazzino
• Definizione e classificazione delle rimanenze di magazzino
• La determinazione del costo di acquisto e di produzione
• I metodi di determinazione del costo: costo specifico, FIFO, costo medio ponderato, LIFO, metodi alternativi
• La modifica del metodo di valutazione
• Il valore di realizzazione desumibile dall'andamento del mercato

Immobilizzazioni materiali:
• Definizione e classificazione delle immobilizzazioni materiali
• La valutazione iniziale
• I costi successivi all'acquisizione del bene
• L'ammortamento
• La perdita di valore delle immobilizzazioni e l’OIC 9
• I contributi in conto impianti
• La contabilizzazione del leasing secondo prevalenza della sostanza sulla forma

Immobilizzazioni immateriali:
• Definizione e classificazione delle immobilizzazioni immateriali
• I costi di impianto e di ampliamento
• I costi di sviluppo
• I diritti di brevetto industriale e di utilizzazione delle opere dell'ingegno
• Concessioni, licenze, marchi e diritti simili
• I costi di software
• L'avviamento

Crediti, debiti, fondi per rischi e oneri:
• La valutazione dei crediti al valore di presumibile realizzo
• I finanziamenti bancari e i prestiti soci
• La valutazione dei fondi per rischi ed oneri e TFR
• La valutazione delle operazioni, attività e passività in valuta estera

Il patrimonio netto:
• Le poste di Patrimonio netto
• Le riserve non distribuibili e non disponibili
• Utile e perdita di esercizio


CENNI SULLA VALUTAZIONE D'AZIENDA

• Il valore delle poste patrimoniali
• Il valore dell'azienda calcolato con il metodo reddituale
• La normalizzazione del reddito


RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO E ANALISI PER INDICI

• Lo stato patrimoniale in prospettiva finanziaria e operativa: il margine di tesoreria, il margine di struttura, il capitale investito netto, il capitale circolante netto e la posizione finanziaria netta
• Il conto economico in ottica manageriale: l’Ebitda, l’Ebit, il margine di contribuzione, il costo del venduto
• La riclassificazione del Conto Economico a costo del venduto e ricavi: la distinzione delle aree caratteristica, patrimoniale, finanziaria, accessoria, straordinaria
• Rotazione debiti e crediti: come calcolare i tempi medi di incasso e pagamenti
• Rotazione del magazzino: giorni medi di scorta del magazzino e relativa rotazione
• L’equilibrio finanziario e la leva finanziaria
• Il rapporto di indebitamento e l’incidenza degli oneri finanziari
• ROE-ROI-ROD-ROS
• Cenni sui principali indici che influenzano il rating bancario


IL RENDICONTO FINANZIARIO

• La capacità informativa dell'analisi per flussi
• La lettura del rendiconto, documento integrante del bilancio
• I flussi creati dalla gestione reddituale
• I flussi derivanti dall’attività di investimento/disinvestimento
• L’attività di finanziamento


ESERCITAZIONE

• Interpretazione dello Stato patrimoniale e del Conto economico in ottica gestionale, analisi delle performance aziendali attraverso gli indici di bilancio e i flussi finanziari
• Aspetti valutativi e criticità dell’analisi dei bilanci depositati in Camera di Commercio

  • euro

    680,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Confindustria Alto Adriatico sede di Pordenone
    850,00 Euro + IVA

    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Amministrazione Finanza Controllo CA.AFC.F018.21

    Riferimenti: Marco Bianchi - 0434/526479 - impresa@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.