Il rischio elettrico: Sicurezza e Salute
Aggiornamento per RSPP/ASPP

Calendario

11 ottobre 2019 - ore 9.00/18.00

Totale Ore

8

presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Obiettivi

Il rischio elettrico è uno di quei rischi che può portare a gravi conseguenze per la sicurezza e la salute delle persone, ed inoltre è un rischio non facilemente percepibile. La valutazione ed i comportamenti da tenere di fronte a tale rischio sono pertanto importantissimi e richiedono conoscenze tecniche e procedurali ben definite.
Il corso ha l'obiettivo di fornire le competenze agli RSPP in merito alla valutazione dei rischi e alle misure di prevenzione per il rischio elettrico e da campi elettromagnetici, con uno sguardo alle normative tecniche di settore.

Riferimento Normativo

D.Lgs. 81/08 (Testo Unico in materia di Sicurezza sul Lavoro)

A chi è rivolto?

HSE Manager, RSPP, ASPP, DL SPP e soggetti che si occupano della gestione della sicurezza sul lavoro in azienda.

Il corso costituisce aggiornamento pari a 8 crediti formativi per RSPP, ASPP e DL SPP, ai sensi dell'Accordo della Conferenza Stato Regioni del 7 luglio 2016. È valido inoltre per l'aggiornamento dei formatori in materia di salute e sicurezza ai sensi del Decreto Interministeriale del 6.03.2013 e per l'aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori (CSP/CSE) ai sensi dell'Allegato XIV del D.Lgs. 81/08.

Programma

Il rischio elettrico
-Principi elementari di elettrotecnica (correnti elettriche, cariche elettriche, differenza di potenziale, arco elettrico, ecc.). 
-Introduzione normativa sulle disposizioni legate al rischio elettrico. 
-Cenni su qualifiche per il personale che effettua lavori elettrici previste dalla norma tecnica. 
-Misure di prevenzione e protezione relative al rischio elettrico (grado di protezione IP, procedure di lavoro, ecc.).

Manutenzione degli impianti elettrici
-Normativa e legislazione di riferimento.
-Qualifiche degli addetti alla manutenzione degli impianti.
-Periodicità delle manutenzioni e registro.

Valutazione del rischio elettrico
-Figure professionali.
-Legislazione di riferimento.
-Individuazione delle fonti potenziali di pericolo.
-Esempio di procedura di valutazione del rischio.

CEM
-Normativa sui rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici).
-Procedura per la valutazione dell’esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici secondo la norma CEI EN 50499.

  • euro

    220,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    320,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

    Le iscrizioni dovranno pervenire preferibilmente con una settimana di anticipo sulla data di inizio dell'attività formativa.

  • info

    Area e codice: Qualità Sicurezza Ambiente CA.QSA.F190.19.03

    Riferimenti: Federica Moino - 0422/916452 - sicurezza@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.