L'INDUSTRIALIZZAZIONE DI PRODOTTO E IL MIGLIORAMENTO DEI TEMPI E METODI DI LAVORO

Calendario

25 febbraio 2019 - orario 9.00/13.00 e 14.00/18.00

Totale Ore

8

presso SEDE DI PORDENONE - Piazzetta del Portello, 2

Obiettivi

Il corso vuole fornire un quadro integrato partendo dallo sviluppo prodotto fino alla sua industrializzazione di dettaglio compresa definizione struttura distinta base, anagrafica delle fasi e dei cicli, tempi e metodi di lavoro. Il fine è quello di ottimizzare del ciclo produttivo al fine di migliorare produttività, ergonomia e sicurezza, provvedendo contestualmente ad offrire all’azienda le modalità di definizione, raccolta e analisi dei dati relativi a cicli produttivi in tutti i contesti di utilizzo.
In particolare il corso mira a formare un approccio metodologico ed integrato nella ottimizzazione nelle fasi produttive in contesti di produzione meccanizzata e manuale: dalla fase di analisi del ciclo in fase prototipale, alla definizione della struttura della distinta dei materiali e dei cicli, all’analisi tempi e metodi con le moderne tecniche cronometriche, basate su tempi predeterminati e con metodi statistici, all’analisi ergonomica. L’utilizzo di casi studio reali, assieme all’analisi di tutti i fattori critici dei casi studio, forniranno al frequentante, assieme alle basi metodologiche, una forte impronta pratica e pragmatica al problema.

A chi è rivolto?

Responsabili e Addetti di Produzione, KPO, Responsabili del processo produttivo, Responsabili ed addetti alla logistica di stabilimento, Responsabili Operations

Programma

Cenni e basi metodologiche di sviluppo prodotto. Le fasi di prototipazione e l’intervento delle operations. Struttura delle distinte ed integrazione della parte tempi e metodi nei moderni sistemi informativi aziendali. Tecniche di analisi tempi e metodi: Tecniche di rilevamento cronotecniche, il metodo di Bedaux. Metodi basati su tempi predeterminati: MTM e MOST. Metodi di analisi statistica: il Work Sampling. Analisi dei metodi di lavoro: Strumenti e sistemi a supporto. Integrazione uomo-macchina-attrezzature. Analisi ergonomica. Metodi quantitativi:Niosh, Owas, Ocra, Rula, Reba. La progettazione ergonomica dei metodi di lavoro. Benefici e limiti. Calcolo di efficienza e produttività. Sistemi incentivanti per l’integrazione dei KPI produttivi nell’organizzazione aziendale. Normativa di riferimento, benefici aziendali, organizzativi e fiscali. Soluzioni innovative sulla progettazione dei metodi e dei modi di lavoro. Casi studio reali e discussione.

  • euro

    260,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    360,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Produzione Logistica Tecnica CA.PLT.F002.19

    Riferimenti: Antonio Marchi - 0434/526479 - leanquality@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.