LA DISCIPLINA IVA NELLE OPERAZIONI COMUNITARIE E INTERNAZIONALI

L'iscrizione sarà disponibile dal 13/07/2020

Calendario

13 novembre 2020 - ore 09.00/17.30; 20 novembre 2020 - ore 09.00/13.00

Totale Incontri

2

presso SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Obiettivi

Ai fini del commercio internazionale, l’I.V.A. è applicata secondo il principio della tassazione nel Paese di destinazione e vale sia per gli scambi extracomunitari sia per quelli intracomunitari.
Obiettivo del seminario è conoscere La disciplina dell'IVA negli scambi internazionali

A chi è rivolto?

Responsabili amministrativi/fiscali e loro assistenti, addetti contabilità Clienti/fornitori e fatturazione

Relatore

Curcu Roberto

Programma

1° modulo –
· Il territorio dello Stato (territori esclusi, zone franche e depositi doganali)
· Il territorio della Comunità europea
· Le importazioni (temporanee e definitive)
· Le esportazioni (dirette ed indirette)
· Le esportazioni triangolari (documentazione necessaria, clausole
contrattuali, Incoterms…)
· Il perfezionamento attivo e passivo
· Le operazioni con San Marino
·· Le cessioni comunitarie
· Gli acquisti comunitari
· Casi particolari (gli stampi, installazione di beni
comunitari in Italia e di beni italiani nel territorio comunitario)

2° modulo -
· La territorialità delle prestazioni di servizi (art. 7 e seguenti)
· Operazioni estero su estero
· Acquisti interni (da rappresentanti fiscali, soggetti direttamente
identificati, stabili organizzazioni ecc...).
· Il commercio elettronico (software standardizzato/personalizzato, acquisti
in Internet)
· Il recupero dell’Iva estera (cenni)
Il plafond, lo status di esportatore abituale e le dichiarazione di intento

  • info

    Area e codice: Fiscale Legale CA.FLE.F007.20

    Riferimenti: Marco Bianchi - 0422-916458 - impresa@unisef.it

Questo corso è inserito nel Leaning Kit. Scopri i vantaggi della proposta dedicata alle aziende.

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.