Preposti - formazione al ruolo ex Accordo CSR 21 dicembre 2011

Calendario

15 settembre 2020 - ore 9.00/18.00

presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Obiettivi

Per adempiere agli obblighi previsti dall’Art. Art. 37 comma 7 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 e dell’Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 del 21 dicembre 2011.

Il corso trasmetterà le conoscenze utili a chiarire ruoli, compiti e responsabilità del preposto rispetto alla normativa e fornirà competenze relativa al processo di valutazione dei rischi e alla comunicazione.

Riferimento Normativo

- Art. 37 comma 7 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81;
- Accordo del 21 dicembre 2011 tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81.

A chi è rivolto?

Preposti, così come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera e) del D.Lgs. 81/08; ad esempio capisquadra, capireparto, capiturno, capicantiere, capiufficio, capiarea.

Per la partecipazione al corso è prevista una buona conoscenza della lingua italiana.

Programma

Argomenti trattati:
- Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
- Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
- Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
- Incidenti e infortuni mancati;
- Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
- Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
- Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Al termine del percorso è prevista la verifica di apprendimento.

  • euro

    160,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    200,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Qualità Sicurezza Ambiente CA.QSA.F087.20

    Riferimenti: Federica Moino - 0422/916456 - sicurezza@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.