RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)
Comparto 2

Calendario

03-09-16-23 ottobre 2019 ore 09.00/18.00;

Totale Ore

32

presso SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Obiettivi

Il corso consente di adempiere agli obblighi formativi previsti dall’art. 37 comma 6, 10 e 11 del D.Lgs. 81/08.
Verranno fornite le nozioni necessarie a padroneggiare la normativa vigente per diffondere, all’interno dell’azienda, la cultura della sicurezza permettendo ai soggetti formati di svolgere con competenza il proprio ruolo.
Ampio risalto sarà dato alla valutazione del rischio, alla stesura e consultazione del relativo documento e alle principali tecniche di controllo e prevenzione dai rischi stessi.
Verranno inoltre descritte le principali tecniche per rendere efficace la comunicazione.

Il programma e l’articolazione del corso derivano dall’accordo tra le parti sociali raggiunto in sede all’Organismo Paritetico Regionale.

Riferimento Normativo

- Art. 37, commi 10 e 11, e art. 47 del D.Lgs. 81/08 per il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
- Accordo in materia di formazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza sottoscritto il 1 luglio 2010 dall’Organismo Paritetico Regionale per la sicurezza nei luoghi di lavoro.

A chi è rivolto?

RLS di nuova nomina in aziende con sede in provincia di TREVISO. Necessaria una buona conoscenza della lingua italiana.

Questa edizione del corso, in funzione dei rischi specifici che prende in considerazione, è rivolta alle aziende dei seguenti settori:
ALIMENTARE; TESSILE E ABBIGLIAMENTO; LEGNO E ARREDAMENTO; CARTA, EDITORIA E STAMPA; MINERALI NON METALLIFERI; PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA, GAS E ACQUA; SMALTIMENTO RIFIUTI; CHIMICA, FIBRE E GOMMA E PLASTICA

Programma

Principi giuridici comunitari e nazionali;
Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
Valutazione dei rischi;
Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
Aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori;
Nozioni di tecnica della comunicazione;
Formazione e l’informazione;
Ruolo dell’organo di vigilanza e sorveglianza sanitaria.

  • euro

    460,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    660,00 Euro + IVA.

    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

    Le iscrizioni dovranno pervenire preferibilmente con una settimana di anticipo sulla data di inizio dell'attività formativa.

  • info

    Area e codice: Qualità Sicurezza Ambiente CA.QSA.F139.19

    Riferimenti: Federica Moino - 0422916456 - sicurezza@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.