TRASPORTO NAZIONALE E INTERNAZIONALE SU GOMMA
costi e rischi da evitare

Parte del percorso

Calendario

19 settembre 2019 - ore 09.00/18.00

Totale Ore

8

presso SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Obiettivi

Obiettivo del corso: fornire alle aziende che svolgono servizi di movimentazione merce e di trasporto (anche all'estero) le competenze necessarie per la conclusione e la gestione del “contratto di trasporto su strada” sia nazionale sia in regime CMR. Verranno analizzati con particolare attenzione le criticità dei rapporti fra vettore, spedizioniere e mittente/destinatario; la responsabilità del vettore; i diversi rischi del committente del trasporto nel trasporto nazionale per l’affidamento al vettore dei servizi di trasporto, soprattutto dove vengano coinvolti sub-vettori, in particolare alla luce del regime di responsabilità solidale del committente e dell’azione diretta a favore dei terzi sub-vettori, previsti dalla vigente normativa. Ciò senza tralasciare casi pratici emersi nel corso della pratica della professione legale di assistenza ai clienti.

A chi è rivolto?

Responsabili operativi dei Servizi Import/ Export; Responsabili e addetti Uffici Acquisti/Vendite; Responsabili Marketing che devono sviluppare iniziative sui mercati internazionali; Responsabili Operativi Logistica

Relatore

AVV. GRAZIA TORRENTE & AVV. ALESSANDRA VIGNONE
Sono specializzate nel diritto del trasporto su strada nazionale ed internazionale nonché nella contrattualistica relativa ai servizi di logistica, inclusa l’assistenza nelle operazioni di terziarizzazione dell’attività logistica mediante outsourcing a terzi fornitori, con o senza cessione del ramo d’azienda.
Sono docenti presso Assologistica e Master universitari e Corsi post-universitari tenuti dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e dall’Università degli Studi di Milano (corso di perfezionamento in Fashion Law); partecipano come relatrici in diversi convegni e seminari presso le Camere di Commercio ed Unioni Industriali e scrivono articoli sulle seguenti testate: Euromerci, il Giornale della Logistica, Logistica Efficiente, Largo Consumo

Programma

INQUADRAMENTO GENERALE DELLA DISCIPLINA GIURIDICA DELL’ATTIVITÀ DI TRASPORTO
• Definizione del contratto di trasporto alla luce del codice civile
• Convenzioni internazionali in materia di trasporto.
• I soggetti del contratto di trasporto e le figure affini.
• Il contratto di trasporto e il contratto di compravendita: rapporti fra i due contratti

LA NORMATIVA IN MATERIA DI AUTOTRASPORTO
• Trasporto su strada nazionale e internazionale.
• Trasporto nazionale e leggi applicabili. In particolare, esame del Decreto Legislativo 21 novembre 2005, n. 286 e successive modifiche (aggiornato con Legge di Stabilità del 2015) e dell’art. 83 bis della Legge 6 agosto 2008, n.133.
• Trasporto Internazionale e legge applicabile: Convenzione sul contratto di trasporto internazionale di merce (CMR- Convention Merchandises Routieres), firmata a Ginevra il 19 maggio 1956 e modificata dal protocollo il 5 luglio 1978.

CONTRATTO DI TRASPORTO SU STRADA NAZIONALE
• Contratto di trasporto: scelta fra “scritto” o “orale”.
• Modalità di conclusione del contratto di trasporto: tipi di contratti, le prassi più efficienti e sicure e la documentazione da utilizzare (contratti e ordini di trasporto).
• Qualifiche del vettore: iscrizione all’Albo e esercizio abusivo dell’autotrasporto.
• Elementi essenziali per legge da inserire nel contratto.
• Responsabilità del vettore: casi, limiti di responsabilità, eccezioni.
• Corresponsabilità del committente: ipotesi di legge e come tutelarsi.
• DURC: obbligo di verifiche e di richiesta e conseguenze per omissioni.
• Disciplina della sub-vezione alla luce delle novità della Legge di Stabilità del 2015: divieti, eccezioni e sanzioni.
• Determinazione del corrispettivo: libera determinazione nei limiti di legge
• Nuove disposizioni sul Fissaggio del carico alla luce del Decreto 19.05.2017 del Ministro delle Infrastrutture e del Trasporto, entrato in vigore il 20.05.2018

CMR E IL TRASPORTO INTERNAZIONALE
• Lettera di vettura CMR: natura, funzioni ed emissione
• Il contenuto della CMR: indicazioni obbligatorie ed eventuali
• Le obbligazioni del vettore e la richiesta di istruzioni
• La responsabilità del vettore nel regime “CMR”
• Le cause di esclusione della responsabilità del vettore
• L’indennità per il ritardo
• Cosa include l’indennizzo nei casi di perdita e/o danni alla merce
• Casi di colpa grave del vettore

CONTROVERSIE IN MATERIA DI TRASPORTO
• Nel caso in cui viene avviata una causa: chi la gestisce, con quali modalità all’interno dell’azienda?
• Procedure per la risoluzione delle controversie (clausole per stabilire il tribunale competente e alternative al giudice ordinario).
• La negoziazione assistita applicata alla materia del trasporto.

  • euro

    315,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    415,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    I prezzi sono comprensivi di colazione di lavoro.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Commerciale Vendite CA.CMK.F018.19

    Riferimenti: Marco Bianchi - 0422-916458 - impresa@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.