TRASPORTO NAZIONALE E INTERNAZIONALE SU GOMMA
costi e rischi da evitare

Parte del percorso

Calendario

12 marzo 2020 - ore 09.00/17.30

Totale Incontri

1

presso SEDE DI TREVISO - Piazza delle Istituzioni, 12

Obiettivi

Obiettivo del corso: fornire alle aziende che svolgono servizi di movimentazione merce e di trasporto (anche all'estero) le competenze necessarie per la conclusione e la gestione del “contratto di trasporto su strada” sia nazionale sia in regime CMR. Verranno analizzati con particolare attenzione le criticità dei rapporti fra vettore, spedizioniere e mittente/destinatario; la responsabilità del vettore; i diversi rischi del committente del trasporto nel trasporto nazionale per l’affidamento al vettore dei servizi di trasporto, soprattutto dove vengano coinvolti sub-vettori, in particolare alla luce del regime di responsabilità solidale del committente e dell’azione diretta a favore dei terzi sub-vettori, previsti dalla vigente normativa. Ciò senza tralasciare casi pratici emersi nel corso della pratica della professione legale di assistenza ai clienti.

A chi è rivolto?

Responsabili operativi dei Servizi Import/ Export; Responsabili e addetti Uffici Acquisti/Vendite; Responsabili Marketing che devono sviluppare iniziative sui mercati internazionali; Responsabili Operativi Logistica

Programma

INQUADRAMENTO GENERALE DELLA DISCIPLINA GIURIDICA DELL’ATTIVITÀ DI TRASPORTO
• Definizione del contratto di trasporto alla luce del codice civile
• Convenzioni internazionali in materia di trasporto.
• I soggetti del contratto di trasporto e le figure affini.
• Il contratto di trasporto e il contratto di compravendita: rapporti fra i due contratti
LA NORMATIVA IN MATERIA DI AUTOTRASPORTO
• Trasporto su strada nazionale e internazionale.
• Trasporto nazionale e leggi applicabili. In particolare, esame del Decreto Legislativo 21 novembre 2005, n. 286 e successive modifiche (aggiornato con Legge di Stabilità del 2015) e dell’art. 83 bis della Legge 6 agosto 2008, n.133.
• Trasporto Internazionale e legge applicabile: Convenzione sul contratto di trasporto internazionale di merce (CMR- Convention Merchandises Routieres), firmata a Ginevra il 19 maggio 1956 e modificata dal protocollo il 5 luglio 1978.
CONTRATTO DI TRASPORTO SU STRADA NAZIONALE
• Contratto di trasporto: scelta fra “scritto” o “orale”.
• Modalità di conclusione del contratto di trasporto: tipi di contratti, le prassi più efficienti e sicure e la documentazione da utilizzare (contratti e ordini di trasporto).
• Qualifiche del vettore: iscrizione all’Albo e esercizio abusivo dell’autotrasporto.
• Elementi essenziali per legge da inserire nel contratto.
• Responsabilità del vettore: casi, limiti di responsabilità, eccezioni.
• Corresponsabilità del committente: ipotesi di legge e come tutelarsi.
• DURC: obbligo di verifiche e di richiesta e conseguenze per omissioni.
• Disciplina della sub-vezione alla luce delle novità della Legge di Stabilità del 2015: divieti, eccezioni e sanzioni.
• Determinazione del corrispettivo: libera determinazione nei limiti di legge
• Nuove disposizioni sul Fissaggio del carico alla luce del Decreto 19.05.2017 del Ministro delle Infrastrutture e del Trasporto, entrato in vigore il 20.05.2018
CMR E IL TRASPORTO INTERNAZIONALE
• Lettera di vettura CMR: natura, funzioni ed emissione
• Il contenuto della CMR: indicazioni obbligatorie ed eventuali
• Le obbligazioni del vettore e la richiesta di istruzioni
• La responsabilità del vettore nel regime “CMR”
• Le cause di esclusione della responsabilità del vettore
• L’indennità per il ritardo
• Cosa include l’indennizzo nei casi di perdita e/o danni alla merce
• Casi di colpa grave del vettore
CONTROVERSIE IN MATERIA DI TRASPORTO
• Nel caso in cui viene avviata una causa: chi la gestisce, con quali modalità all’interno dell’azienda?
• Procedure per la risoluzione delle controversie (clausole per stabilire il tribunale competente e alternative al giudice ordinario).
• La negoziazione assistita applicata alla materia del trasporto.

  • euro

    290,00 Euro + IVA iscritto ad Assindustria VenetoCentro e Territoriali FVG
    390,00 Euro + IVA
    Durante lo svolgimento, o al termine dell’attività formativa, il materiale didattico verrà reso disponibile in versione digitale.
    I prezzi sono comprensivi di colazione di lavoro.
    Per conoscere le Agevolazioni previste sui nostri corsi, consultare le Note Organizzative.

  • info

    Area e codice: Commerciale Vendite CA.CMK.F010.20

    Riferimenti: Marco Bianchi - 0422-916458 - impresa@unisef.it

Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.