L’architettura trasparente

Pubblicato il 21 dicembre 2017

Yuanda Italy e le attività di formazione sulla modellazione 3D

L’architettura contemporanea ci sta abituando a palazzi sempre più alti, grandi, luminosi e dalle forme particolari, con facciate riflettenti dove è il vetro a farla da padrone. Pensiamo alle grandi metropoli: in molte di queste sono presenti costruzioni dalle forme sempre più varie, realizzate con materiali sempre più leggeri, quasi a voler far immaginare di essere sospesi nel vuoto. È facile pensare che dietro a tali opere ci sia una progettazione studiata fino al minimo dettaglio e una scelta dei materiali attenta e precisa.

Yuanda Italy si occupa di progettazione,vendita e installazione di facciate per edifici, dedicando grande attenzione alla fase di studio del progetto e alla realizzazione vera e propria dell’opera.

Da poco l’azienda ha realizzato con UNIS&F un’attività formativa proprio per aumentare le competenze nell’utilizzo di software di modellazione tridimensionale, in particolare Rhinoceros e quindi essere in grado di fornire un servizio sempre più in linea con le richieste dei propri clienti e con le esigenze della progettazione moderna.

Abbiamo parlato con un dipendente di Yuanda Italy per saperne un po’ di più.

Quali sono state le ragioni che vi hanno portato a realizzare questa attività di formazione?
Le attività principali dell’azienda sono la progettazione e la produzione di rivestimenti vetrati per edifici, il cui sviluppo da parte degli architetti sta virando sempre più verso geometrie astratte e complesse: per poter soddisfare le diverse richieste siamo quindi tenuti ad aggiornarci costantemente e i software di modellazione 3D sono una parte fondamentale del processo. Si tratta anche di un valido aiuto durante le riunioni tecniche, in cui i clienti possono apprezzare meglio, e in meno tempo, i concept proposti dall’azienda e quindi la direzione da intraprendere sia in termini tecnici che puramente estetici.

Come si sono svolte le attività?
Le attività di formazione si sono svolte tramite delle lezioni tenutesi presso la nostra azienda, un paio di volte la settimana e ognuna della durata di due ore circa: con la collaborazione dell’insegnante abbiamo inoltre cercato di non dedicarle interamente all’apprendimento “sterile” del software, ma di renderle più “pratiche” applicando le nozioni alle nostre esigenze lavorative.

Siete soddisfatti del lavoro svolto?
Siamo rimasti soddisfatti sia del docente che del corso, avendo imparato molte cose utili per la nostra attività; tuttavia le ore a disposizione non ci hanno permesso di raggiungere un elevato livello di conoscenza e autonomia che auspichiamo quindi di poter raggiungere con qualche altro corso in futuro.

UNIS&F, attraverso FabLab Treviso, viene incontro alle esigenze delle aziende riguardo al mondo della stampa  3D e propone attività legate all’ambito della modellazione e progettazione tridimensionale e delle nuove tecnologie. FabLab Treviso, oltre a proporre attività di formazione, base o avanzate a seconda delle necessità, è un vero e proprio laboratorio di fabbricazione digitale, dove è possibile realizzare concretamente i propri oggetti grazie ai diversi macchinari di stampa 3D presenti nel laboratorio.

Vuole essere un luogo dove tutti possano pensare e realizzare le proprie invenzioni o i propri progetti, accessibile a quanti abbiano creatività, immaginazione, voglia di costruire e progettare in uno spazio condiviso. È possibile tesserarsi per usufruire di tariffe ridotte sull’uso delle macchine, prezzi agevolati sui corsi di formazione, accesso al laboratorio, utilizzo dei macchinari e dei pc presenti.

È possibile contattare il laboratorio per saperne di più e per scegliere la tipologia di tesseramento più in linea con le proprie esigenze.
FabLab Treviso - 0422 916492
E-mail: info@fablabtreviso.org

 

Commenti