Corsi Ambiente

Filtra i corsi per data di avvio, funzione aziendale e/o ubicazione:




21/01/19 - SUPPLY CHAIN AMBIENTALE

Presso: SEDE DI PORDENONE - Piazzetta del Portello, 2

Totale Ore: 8

In questo corso i partecipanti potranno acquisire gli strumenti e i criteri per la Valutazione dei Rischi “ambientali” in fase di acquisto e fornitura di beni e servizi da parte di Organizzazioni terze anche in ottica del Risk Based Thinking del nuovo standard ISO14001:2015 e delle richieste specifiche della Legislazione Ambientale.

L'obiettivo del corso è quello di portare a conoscenza dei partecipanti gli strumenti e le metodolo...

31/01/19 - LA GESTIONE AMBIENTALE (ISO 14001)

Presso: UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Totale Ore: 8

Imparare a conoscere i requisiti della norma ISO 14001; applicarli agli aspetti ambientali aziendali; dimensionare le risorse necessarie in termini di tempi e costi; determinare e sviluppare un piano al fine di gestire le tematiche ambientali e la soddisfazione degli aspetti legislativi e dei requisiti della norma.

12/03/19 - ECONOMIA CIRCOLARE - Dalla teoria alle pratiche per la competitività

Presso: UNIS&F Lab - Via Venzone, 12 - Treviso

Totale Ore: 8

Conoscere i presupposti del modello di economia circolare e le occasioni aziendali di risparmio virtuoso che si possono avere. Promossa con uno specifico roadshow da Confindustria, e precedentemente dalle Nazioni Unite e dall’Unione Europea, l’economia circolare può creare un modello di sviluppo completamente nuovo, rinunciando agli sprechi per mezzo dell’efficienza energetica, idrica e un uso responsabile delle materie prime.

19/03/19 - LA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI

Presso: SEDE DI PORDENONE - Piazzetta del Portello, 2

Totale Ore: 16

Approfondire le novità al testo unico ambientale e ripercorrere gli aspetti pratici e documentali che sono stati introdotti con l’evoluzione normativa. Partendo dagli obblighi e dalle responsabilità dei produttori, trasportatori, gestori e intermediari, verranno approfondite tematiche quali la classificazione, la tracciabilità, il deposito temporaneo, il trasporto e le operazioni di recupero dei rifiuti, con un cenno alle visite ispettive.