Fondirigenti: La scadenza delle risorse accantonate è il 31 marzo

Pubblicata il 02 dicembre 2021

In considerazione delle difficoltà affrontate dalle imprese nell’attuale contesto pandemico e, soprattutto, degli oggettivi limiti attuali allo svolgimento delle attività formative in presenza, Fondirigenti ha stabilito un differimento di tre mesi per lo storno delle risorse accantonate nel 2019 e non utilizzate entro il prossimo 31/12/2021.
Tali risorse, quindi, resteranno nella disponibilità delle aziende fino al 31 marzo 2022.

Siamo a disposizione per affiancare le aziende interessate nel verificare la disponibilità di risorse in scadenza e pianificarne l’utilizzo in coerenza con i nuovi termini, sfruttando così le opportunità di investimento nella formazione continua dei manager e disponendo di competenze sempre aggiornate e utili alla ripresa della produttività aziendale.
 
Per informazioni:
Enrica Bianchin
Tel. 0422 916479
E-mail: fondirigenti@unisef.it 

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità
news