Nasce EUROISA il primo centro sensoriale del sistema Confindustriale

Pubblicata il 14 giugno 2014

I cinque sensi per vendere di più? Questa la scommessa a cui UNIS&F vuole rispondere attraverso una nuova metodologia: l’analisi sensoriale.

Per questo nasce EUROISA - Istituto Europeo di Analisi Sensoriale, una vera e propria divisione a marchio registrato che UNIS&F ha deciso di proporre alle aziende per disporre di uno strumento che consente di ottenere servizi e prodotti sempre più corrispondenti ai gusti dei consumatori.

L’istituto opera in tutte le aree coinvolte nell’analisi sensoriale: ricerca & sviluppo, verifica del consenso dei prodotti o servizi nel tempo e consulenza per il lancio di nuove attività sul mercato con la definizione del posizionamento migliore, nel rispetto delle norme ISO e secondo Codici Sensoriali universalmente riconosciuti, in collaborazione con Università e Istituti di ricerca nazionali e internazionali.


In parallelo anche le attività di formazione: UNIS&F mette già a disposizione delle aziende Panel Leader e Giudici Sensoriali, in grado di certificare prodotti e servizi di tutti i settori. A breve partiranno altri corsi di qualificazione ed è già attivo un progetto approvato dalla Regione Veneto intitolato “Analisi e certificazione sensoriale per l’innovazione dei prodotti area food”, in cui 8 aziende del nostro territorio riusciranno, grazie all’attività formativa, a dotarsi di una nuova figura professionale, il Responsabile Sensoriale.

I prossimi corsi programmati

Contatta i nostri uffici per ogni ulteriore dettaglio sull’attività.

Per informazioni:
Tiziano Casanova - Tel. 0422 916469
E-mail: impresa@unindustriatv.it