Outplacement individuale

Transizione di carriera: Scelta responsabile per una “seconda carriera”


Quando si esce da un’organizzazione in cui si è cresciuti per anni, è difficile valutare con lucidità e chiarezza le opzioni che si hanno davanti: per ritrovare la fiducia in se stessi e dare continuità e valore alla propria vita professionale c’è bisogno di metodo e di punti di riferimento che, attraverso una completa e qualificata assistenza, permettano di rileggere i propri comportamenti nei termini di concretezza e tempestività.

La proposta di Unimpiego Treviso è fatta su misura e pensata per affiancare la persona nella definizione del nuovo progetto professionale, portandola a utilizzare una consulenza individuale, articolata in fasi, obiettivi, strumenti e informazioni.

Il progetto di outplacement individuale Strumento di sviluppo e orientamento professionale viene inoltre sostenuto da 4.Manager attraverso un parziale finanziamento della spesa.

Per accedere al finanziamento, ci sono dei requisiti necessari:

Fronte datore:

  1. - Essere in regola con i versamenti a 4. manager
  2. - Accordo di risoluzione del rapporto di lavoro con volontà del dirigente di attivare un percorso di outplacement
  3. - Impresa interessata da ristrutturazione/riorganizzazione o cessazione individuale per fondati motivi
  4. - Attivare il percorso con una società convenzionate 4.Manager, come UNIS&F

Fronte dirigente:

  1. - Qualifica di dirigenti non inferiore ai 18 mesi
  2. - Retribuzione annuale lorda < 1,5 volte, il massimale secondo normativa Previndai
  3. - Non aver maturato diritto alla pensione
  4. - Interruzione non dovuta a recesso unilaterale da parte del datore di lavoro per giusta causa

 

A questo link è possibile scaricare la brochure con tutte le informazioni del progetto.


Contatta gli uffici di Unimpiego per maggiori informazioni.